temperatura birra
Francesco selicato

Francesco selicato

Qual è la giusta temperatura per servire una birra?

Ti sei mai chiesto qual è la giusta temperatura per servire una birra? Una credenza molto diffusa è che la birra vada bevuta ben fredda, addirittura ben ghiacciata!

Ma sai cosa ti dico? Non c’è niente di più sbagliato!

Le pubblicità delle multinazionali ci hanno infatti influenzato, lasciandoci credere che la birra ghiacciata è il meglio che il nostro palato possa desiderare. In realtà, però, il freddo “uccide” di fatto le proprietà organolettiche della birra e non ci permette di degustarla al meglio attraverso tutti e 5 i nostri sensi.

Se vuoi sapere come bere una birra nel modo migliore, oltre alla qualità della birra stessa, devi sapere che ci sono due cose che non vanno mai sottovalutate: il bicchiere in cui la serviamo e soprattutto la sua temperatura.

Vediamo allora qual è la temperatura ideale della birra per essere degustata nel migliore dei modi.

Perché è importante servire la birra alla giusta temperatura?

Alcuni studi parlano di “gusto termico” e hanno dimostrato che abbassando la temperatura della bocca introducendo cibi o bevande freddi, le papille gustative sentono sapori diversi dal normale. Questo avviene perché le papille gustative sono estremamente sensibili al caldo e al freddo.

Consigliare di servire una birra ghiacciata è quindi un trucchetto utilizzato dalle multinazionali della birra per distogliere l’attenzione dalla qualità della bevanda, in modo da non riconoscere più le sottile sfumature di profumi e aromi che una birra rilascia.

Qual è la giusta temperatura per servire la birra?

Come sapere quindi qual è la giusta temperatura per servire una birra?

Sia per le birre industriali che per le birre artigianali, in linea generale possiamo dire che una birra più calda risulterà più amara mentre una birra più fredda avrà più accentuato il sapore amaro e l’acidità.

Di conseguenza, le birre più alcoliche o scure dovrebbero essere servite un po’ più calde rispetto a quelle chiare o alle birre meno alcoliche.

Ogni birra però è diversa dalle altre e ciascuna birra dovrà quindi essere servita alla sua giusta temperatura perché le sue proprietà organolettiche vengano esaltate al massimo.

Un piccolo segreto.

Per sapere se la temperatura alla quale è stata servita la birra è corretta, basta osservare la schiuma. Se la schiuma è bassa e non compatta, allora probabilmente la birra che stai bevendo è troppo fredda.

Ogni birra ha la sua corretta temperatura

Abbiamo visto le regole generali per servire una birra alla corretta temperatura. Ma scendiamo ancora un po’ di più nel dettaglio.

Ecco quindi il range di temperatura per ciascuna tipologia di birra in base anche ai suoi ingredienti, alla sua modalità di produzione e alla sua fermentazione.

0°C – 4°C

  • Golden Ale (0°-4°C)

4°C – 10°C

  • Lager a bassa gradazione alcolica (4-6°C)
  • Pilsner (4°-7°C)
  • Kölsch (4°-7°C)
  • Belgian White (4°-7°C)
  • Duvel (4°-7°C)
  • Weizen tedesche (6-8°C)
  • Bière Blanche (6-8°C)
  • Birre IPA (6-8°C)
  • Lambic (7-10°C)
  • Berliner Weisse (7-9°C)
  • Gose (7-9°C)
  • Bock (8-10°C)

10°C – 12°C

  • American Pale Ale (10°-12°C)
  • Ale britanniche (10-12°C)
  • Altbier (10°-12°C)
  • Doppel (12°C)
  • Porter (10-12°C)
  • Stout (10-12°C)
  • Flemish Red Ale (10-12°C)
  • Oud Bruin (10-12°C)

12°C – 14°C

  • Imperial (12-14°C)
  • Birre d’Abbazia (12-14°C)
  • Trappista (12-14°C)
  • India Pale Ale (12-14°C)
  • English Strong Ale (12-14°C)
  • Belgian Strong Ale (12-14°C)
  • American Strong Ale (12-14°C)
  • Strong Ale (12°-14°C)

14°C – 16°C

  • Imperial Stout (14-16°C)
  • Doppelbock (14-16°C)
  • Eisbock (14-16°C)

70°C

  • Daleside Morocco Ale (70°C)
  • Liefmans Glühkriek (70°C).

 

Conclusioni

Se ami la birra, così come la amo io, allora sai sicuramente che c’è un’enorme differenza tra bere una birra e degustarla.

Se vuoi davvero assaporare la tua birra e godere di quell’esperienza unica che solo una birra può offrirti, allora devi fare davvero attenzione alla temperatura alla quale verrà servita.

Sapevi già le temperature delle varie birre? Fammelo sapere nei commenti qua sotto!

Alla nostra! 🍺

E mi raccomando: bevi sempre consapevolmente!

Francesco
Il publican

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su email
FRANCESCO SELICATO

FRANCESCO SELICATO

Publican per professione, amante della birra per vocazione. Di giorno scrive per il suo blog, di notte trasforma qualsiasi birra nella migliore esperienza sensoriale possibile.

Tutti gli articoli

francescoselicato.it

Il primo blog di un Publican dedicato al mondo Birra. Storie, spunti e contenuti di valore per tutti gli appassionati.

Seguimi sui Social