Curiosità

Il dio della birra: le 12 divinità protettrici della birra più famose

Tante popolazioni della storia del mondo hanno avuto il proprio dio della birra.

La birra stessa ha origini antichissime: sembra infatti che sia nata almeno 7.000 anni fa e ci sono molte fonti storiche che attestano la birra in tutte le grandi civiltà del passato, dagli antichi Egizi ai Greci, dai popoli della Mesopotamia ai Romani.

Tutti questi popoli avevano anche delle divinità protettrici. E dal momento che la birra è stata (ed è tuttora) una delle bvande più importanti che ha accompagnato l’uomo durante la sua storia, sono state molte le divinità associate alla birra, all’alcol, alla fermentazione e ai mastri birrai.

Vediamo allora insieme quali sono stati i più importanti e famosi dèi della birra.

Il dio della birra in tutte le culture del passato

Tra le tante curiosità che la birra può offrirci, vediamo oggi quali sono le principali divinità della birra, i patroni leggendari e gli spiritelli.

Gambrinus: tra realtà e leggenda

Gambrinus

Quando parliamo di “dio della birra”, un nome è il più altisonante: quello di Gambrinus, il dio della birra per eccellenza.

In realtà il termine dio non è corretto, dal momento che Gambrinus è stato probabilmente un personaggio reale che con il tempo ha assunto il ruolo di patrono della birra.

Non si sa con certezza chi fosse in realtà Gambrinus. Alcuni affermano che la figura di Gambrinus possa essere ricollegata a quella di Giovanni di Borgogna, conosciuto come Giovanni senza Paura, il cui nome era Jan Primus, un nome in effetti molto simile a quello di Gambrinus.

Per altri, invece, Gambrinus era in realtà uno dei birrai di Carlo Magno o ancora il figlio di Marsus, un re germanico dell’era precristiana che era famoso per essere un grande bevitore di birra.

Chiunque sia stato realmente, Gambrinus è entrato in modo profondo nella cultura della birra diventandone a tutti gli effetti il patrono, e a lui sono dedicati numerosi pub, locali e birre.

Aegir

Aegir è un personaggio della mitologia norrena. È il re del mare e l’inventore della birra. Spesso vengono narrate le sue feste con gli altri dei norreni.

Se la mitolgia norrena ti appassiona, ti consiglio di leggere il libro “Miti del nord“, in cui puoi trovare non solo le storie che hanno accompagnato Thor, Odino e Loki ma anche il loro rapporto con l’alcol e con l’immancabile idromele.

Bes

BesBes è una divinità dell’antico Egitto ed era un demone nano protettore dal malocchio e dalle sciagure. Era considerato il dio della casa, della musica e del divertimento ed era il patrono dei mastri birrai.

Viene rappresentato come un dio nano (no, non è una bestemmia!), con le gambe storte e spesso nell’atto di fare smorfie e linguacce

Biersal

Il Biersal è uno spirito della casa del folklore tedesco e vive nei birrifici e nei pub. Come ogni spiritello che si rispetti, può essere una presenza piacevole oppure sgradita.

I biersal, infatti, sono grandi lavoratori e puliscono volentieri bottiglie, boccali, fusti e barili. In cambio, vogliono essere pagati con la birra. Se però mancherai il pagamento o questo non sarà sufficiente, allora faranno dispetti, nasconderanno strumenti e manometteranno tutta l’attrezzatura.

Le Dee della birra

Molto più numerose nella storia della birra, sono le dee protettrici. La produzione della birra, infatti, viene molto spesso associata alla nascita e alla fertilità, di cui sono spesso le dee a prendersene cura.

Ma non solo.

Nelle popolazioni antiche, la produzione del pane era quasi sempre affidata alle donne così come quella della birra, dal momento che la birra veniva solitamente prodotta proprio a partire dal pane.

È così che tantissime divinità femminili hanno assunto nei secoli il ruolo di protettrici e dee della birra, della sua produzione e della fermentazione.

Dea Latis

La Dea Latis era una dea della tradizione celtica ed era la dea dell’acqua e della birra. Il suo nome deriva molto probabilmente dal proto-celtico dove *lati- significava “liquore”.

Iside

isideIside era la grande dea egizia che indossava un disco di sole. Era la dea della vita, dei venti, dei cieli, dell’abbondanza, della magia e anche della birra.

Nefti

Rimanendo nelle divinità egizie, troviamo Nefti, sorella di Iside. Al contrario della sorella, associata alla vita, Nefti era invece associata al lutto e all’oscurità, ma anche alla birra, proprio come Iside.

Tenenet

Un’altra dea egizia della birra era Tenenet. La leggenda narra che Tenenet proteggesse la produzione della birra e il suo stesso nome sembra che derivi da “tenemu”, ossia l’antico nome egizio con il quale veniva indicata la birra.

Ninkasi

Ninkasi è probabilmente la più famosa tra le dee della birra. La leggenda narra che sia nata da una fresca aria frizzante dal padre Enki, dio dell’acqua, e dalla madre Ninti, regina delle acque sotterranee degli Abissi,

Ninkasi è la dea che soddisfa i desideri e appaga il cuore. Ed è quindi perfetta per essere la dea della birra e dell’alcol.

La ricetta più antica per la produzione della birra è proprio un inno a Ninkasi, che puoi trovare qua.

Siris

Siris era la dea della birra nell’antica Mesopotamia. Si dice che sia la figlia di Ninkasi.

Mbaba Mwana Waresa

Un’altra divinità associata alla birra è Mbaba Mwana Waresa, la dea zulù della fertilità.

Mbaba Mwana Waresa è la protettrice dell’agricoltura e governa sulla pioggia, sulle acque dolci, sull’arcobaleno e sui prodotti della terra, tra i quali viene considerata anche la birra.

Siduri

Siduri è una divinità presente nell’Epopea di Gilgamesh ed è associata alla fermentazione, in particolare la fermentazione della birra e del vino.

Conclusioni

La birra accompagna praticamente da sempre la storia dell’uomo, deliziando il palato ma anche lo spirito di chi la beve, grazie alle numerose proprietà benefiche che questa bevanda sa offrirci.

Non è quindi difficile da comprendere perché quasi tutti i popoli del mondo hanno avuto il proprio dio della birra, una divinità protettrice del raccolto, della produzione e della fermentazione della birra ma anche dei mastri birrai.

Tu conoscevi già queste divinità della birra? Ne conosci altre? Fammelo sapere nei commenti qua sotto!

E mi raccomando: bevi sempre responsabilmente!

Francesco
Il publican