La birra ha cambiato la storia: 10 colpi di scena bizzarri
Picture of Francesco selicato

Francesco selicato

La birra ha cambiato la storia: 10 colpi di scena bizzarri

Accendi la macchina del tempo: la birra ha cambiato la storia!

Sì, la storia della birra ha origini antichissime, quella meravigliosa bevanda amata da molti, non è solo la tua compagna perfetta per un barbecue o per rilassarti dopo una giornata stressante. E’ anche la protagonista di alcuni episodi piuttosto buffi e decisamente imbarazzanti che hanno segnato la storia dell’umanità.

Sei pronto a fare un viaggio nel tempo? Apri una birra fresca e immergiti in queste 10 occasioni in cui la birra ha cambiato la storia in modo imprevedibile.

Fermentazione: un inciampo diventa un successo

Tutto cominciò nell’antica Mesopotamia, quando la birra nacque… per caso. Sembra che alcuni cereali abbandonati in un vaso, insieme ad acqua e calore, abbiano dato il via alla magia della fermentazione della birra. Pensa alla faccia degli antichi mesopotamici nel trovare il loro prezioso cereale trasformato in un delizioso liquido borbogliante.

Birra: la bibita degli dei in Egitto

Gli antichi egizi erano così innamorati della birra che la usavano persino come offerta agli dei. Non che fosse un’offerta sacra, però. Gli egizi pensavano che gli dei amassero fare baldoria tanto quanto loro. Perciò, la prossima volta che ti sentirai in colpa per quella birra extra, pensa che stai semplicemente portando avanti una nobile tradizione.

Medioevo: la birra salva vite

Nel Medioevo, bere acqua era una vera e propria scommessa sulla vita a causa dei metodi di purificazione praticamente inesistenti. Quindi, come facevano a sopravvivere? Bevendo birra, naturalmente! La birra era il succo d’arancia del Medioevo, consumata a tutte le ore. Chissà se a quei consigli comunali partecipavano solo ubriachi.

Guinness: una promessa lunga una vita… o forse nove

La birra è stata anche alla base di alcune promesse audaci. Prendi la Guinness, per esempio. Nel 1759, il fondatore Arthur Guinness ha affittato una birreria per 9.000 anni. Sì, hai letto bene, 9.000 anni! Chissà se avranno trovato il contratto quando avranno fatto la pulizia di primavera.

Boston tea party: addio tè, ciao birra

La Boston tea party del 1773 ha visto gli americani ribelli gettare il tè nel porto di Boston in segno di protesta contro le tasse britanniche. Da quel giorno, il tè è diventato passato e la birra la bevanda dei veri patrioti. Si può dire che la birra sia stata il carburante della rivoluzione americana.

George Washington: un presidente con un debole per la birra

George Washington, il primo presidente degli Stati Uniti, era un vero appassionato di birra. Aveva anche una sua ricetta, che includeva melassa al posto del malto. Il risultato? Una birra dolce e potente come un pugno nello stomaco, molto apprezzata nelle fredde notti di Valley Forge.

Charles Dickens: un autore e la sua birra

Anche Charles Dickens era un grande amante della birra. Era particolarmente affezionato alla birra porter, che spesso faceva capolino nelle sue opere. Immagina la sorpresa dei lettori nel leggere di personaggi che sorseggiavano la stessa birra che avevano nel bicchiere!

Costruendo il canale di Suez con la birra

Durante la costruzione del canale di Suez nel XIX secolo, i lavoratori avevano diritto a una razione giornaliera di birra. Si pensava che la birra li tenesse idratati e fornisse energia. Chissà se la prossima volta che dovrai spalare la neve, ti verrà voglia di una birra.

Proibizione: l’epoca dove la birra ha cambiato la storia

La proibizione negli Stati Uniti ha portato a una crescita esponenziale della produzione di birra casalinga. Peccato che la maggior parte di queste birre fossero praticamente imbevibili. Ma, come si suol dire, la disperazione porta a grandi invenzioni!

Birra nello spazio: un sogno infranto

Infine, durante la guerra fredda, quando americani e sovietici competevano per la supremazia nello spazio, una delle prime domande che gli astronauti si posero fu: “Possiamo portare la birra nello spazio?” La risposta, purtroppo, fu no. La birra tende a fare schiuma in assenza di gravità. Che peccato!

Conclusioni

Siamo giunti al termine di questa affascinante (e a tratti imbarazzante) passeggiata in cui la birra ha cambiato la storia. Se mi segui da tempo, saprai benissimo che sono un vero fan degli argomenti legati alla birra, sia che si tratti di curiosità storiche o di piccole chicche della vita quotidiana. Che tu sia un amante delle lager leggere o delle stout robuste e corpose, ricorda che stai partecipando a una tradizione millenaria che ha attraversato epoche e culture davvero affascinanti.

Mi piace pensare che la birra sia un’attrice indimenticabile sulla scena della storia, quindi alziamo i boccali e brindiamo alla birra! Fammi sapere nei commenti quale di queste simpatiche curiosità ti ha colpito di più.

E alla nostra!

Mi raccomando: bevi sempre consapevolmente.

Francesco

Condividi l'articolo

Picture of FRANCESCO SELICATO

FRANCESCO SELICATO

Beer Blogger per passione, amante della birra per vocazione. Sul mio blog racconto e trasformo qualsiasi birra nella migliore esperienza sensoriale possibile.

Leggi la mia storia

francescoselicato.it

Il primo blog di un Publican dedicato al mondo Birra. Storie, spunti e contenuti di valore per tutti gli appassionati.

Seguimi sui Social